AGGRAVAMENTO INFORTUNIO SUL LAVORO

Infortuni sul lavoro ed aggravamento dei postumi invalidanti In caso di infortunio sul lavoro o di malattia professionale, se sussistono i presupposti richiesti dalla legge per l’accoglimento della domanda del lavoratore, l’Inail […]

SFRATTI PER MOROSITÀ: IL TERMINE DI GRAZIA

Nella disciplina del contratto di locazione, contenuta nella legge c.d. dell’equo canone, n. 392 del 1978, riveste una notevole importanza l’istituto del termine di grazia. La possibilità per il conduttore di farne […]

LA CAMBIALE E LE SUE “AZIONI”

L’azione cambiaria è il rimedio giudiziale esperibile dal creditore in seguito al mancato pagamento della cambiale. Più precisamente, quando all’atto della presentazione della cambiale il trattario (in caso di cambiale tratta) o […]

LOCAZIONI: LA MANCATA RESTITUZIONE DELLA CAUZIONE

La restituzione della cauzione alla scadenza del contratto di locazione, con la riconsegna dell’immobile, costituisce un preciso diritto del conduttore cui corrisponde il relativo obbligo del locatore. Tale diritto, tuttavia, […]

L’UMIDITÀ’ RIENTRA NEI GRAVI DIFETTI DELL’EDIFICIO

In riferimento alla responsabilità ex art. 1669 c.c., devono ritenersi “gravi difetti” dell’immobile non solo quelli riferiti alla sua struttura e/o alla sua funzionalità, ma anche quelli costruttivi che abbassano in maniera […]

INCIDENTI AD AUTO IN SOSTA: CHI PAGA PER I DANNI?

Non solo in movimento, i sinistri stradali possono avvenire anche con auto ferma. Numerose sono le ipotesi in cui l’autovettura ferma potrebbe esse danneggiata o danneggiare: nel primo caso basti […]

QUALI SONO I CREDITI SOGGETTI A RIVALUTAZIONE MONETARIA

Cos’è la rivalutazione monetaria La rivalutazione monetaria è un valore che si aggiunge al valore nominale di un credito in ragione delle modifiche (normalmente negative: deprezzamento) che lo stesso subisce […]